Max Pezzali e la moglie Martina Marinucci si separano

Storia al capolinea tra il cantante di Pavia e la sua compagna storica. Dopo 8 anni di matrimonio, 5 di fidanzamento e un figlio insieme, Max e Martina si sono detti addio.

Reduce dall’esperienza estiva a “Nord Sud Ovest Est” per Max Pezzali è un momento di cambiamento in ambito sentimentale. Il cantante, che sta riscuotendo un successo degno dei tempi d’oro con la raccolta “Max 20″ annuncia su Twitter la rottura con la moglie Martina Marinucci. Dopo 13 anni insieme, 8 di matrimonio e la nascita di un figlio, Hilo, Max e Martina si dicono addio proprio attraverso i social network. Max si rivolge direttamente alla sua ex dicendo:

Un grazie e un arrivederci a colpi di tweet che Martina Marinucci non lascia in sospeso. La replica dell’ex moglie di Max arriva via Facebook, dove risponde con altrettanti ringraziamenti:

Grazie a te, per questi 13 anni di rock’n’roll… Ti voglio bene Max… Buona strada anche a te!!

Un affettuoso addio per una separazione che a quanto pare dovrebbe essere consensuale, viste le carinerie e le dimostrazioni di pubblico accordo che hanno mostrato Max Pezzali e Martina Marinucci. La coppia ha un figlio, Hilo, nato nel 2008. Un addio che arriva come un fulmine a ciel sereno nella vita del cantante, ma che non getterà facilmente ombre nella sua carriera di successi. Sulla pagina Facebook di Max Pezzali gli amministratori chiedono ai fan di rispettare il momento delicato della separazione, i sostenitori hanno accolto senza batter ciglio, limitandosi a messaggi affettuosi per il cantante. Voci di corridoio parlano di una rottura post tradimento di Max nei confronti di Martina, con Eleonora Espago, la vj con cui sarebbe stato nel 2011. Rumors mai confermati da nessuno dei protagonisti, anzi fermamente smentiti. Intanto all’epoca dei fatti la stessa Espago rilasciò un’intervista a Barbara D’Urso sull’accaduto, scendendo anche nei dettagli della love story parallela.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...