In 40 mila in piazza per l’ex 883 Max Pezzali

Questa sera tocca a Dolcenera domani arriva Eugenio Finardi

MARIA CUSCELA

Ben 40 mila persone per il concerto di Max Pezzali. Se con J Ax si pensava di aver raggiunto il record di presenze, ieri sera con  l’ex 883 a Varallo si è superata ogni previsione: la gente si è posizionata ovunque, code chilometriche di auto si sono formate in Valsesia sin dal pomeriggio, e anche le reti telefoniche sono andate in tilt per qualche ora con un numero così elevato di visitatori nella stessa zona.

Lo stesso Pezzali, considerato il grande traffico che si è creato, è stato prelevato all’uscita dell’autostrada di Romagnano da  una moto dei vigili urbani varallesi, perché altrimenti rischiava di arrivare in ritardo sul palco. Pezzali, che è costato 45 mila euro più iva, era il personaggio di punta del carnet e insieme a J Ax ha ripagato gli sforzi. E l’Alpàa non è ancora finito. Questa sera in piazza Vittorio Emanuele II arriva Dolcenera, che si racconta in un’intervista pubblicata sull’edizione di oggi de La Stampa, domani toccherà ad Eugenio Finardi.

2 pensieri su “In 40 mila in piazza per l’ex 883 Max Pezzali

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...