Nuova versione di “TERRAFERMA” arricchita da 3 bonus track – disponibile dal 31 maggio

Nuova versione di “TERRAFERMA” arricchita da 3 bonus track:
il duetto con Arisa “Mamma mia dammi cento lire”, la live session di “Quello che comunemente noi chiamiamo amore” e il brano “Un omino incredibile”

Il 28 maggio premiato ai Wind Music Awards a Verona

Dopo il successo di pubblico e critica del suo fortunato tour Max Pezzali sarà premiato per le vendite del suo ultimo album “Terraferma” il 28 maggio sul palco dell’Arena di Verona in occasione degli Wind Music Awards.

Il 31 maggio viene pubblicata una nuova versione di “Terraferma” (Atlantic/Warner Music), il cd uscito lo scorso  febbraio avrà una nuova grafica e verrà arricchito da tre bonus track: il duetto con Arisa in “Mamma mia dammi cento lire” presentato al Festival di Sanremo per la celebrazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia; la live session di “Quello che comunemente noi chiamiamo amore” e il brano “Un omino incredibile” dedicato al figlio e prima disponibile solo su iTunes.

In radio è attualmente in rotazione  “Credi” il secondo singolo di Max Pezzali. Per l’occasione è stato realizzato anche un video ideato e girato dai Manetti Bros. I protagonisti sono i due giovani attori Federico Russo (il piccolo Mimmo de “I Cesaroni) e Beatrice Galati (la piccola di “Un medico in famiglia ”) per una storia ambientata tra i banchi di scuola.

Prodotto da Claudio Cecchetto e Pierpaolo Peroni, “TERRAFERMA” si avvale di sound designer collaudati quali Claudio Guidetti, Sergio Maggioni e Roberto Vernetti. Il progetto grafico è di Paolo De Franceco Multimedia.it.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...